DOMUS 2020/1. Il Protocollo è FINANZIABILE

Il Protocollo DOMUS2020 è stato FINANZIATO

Il sistema creditizio, ha ritenuto finaziabile, l’intervento di riqualificazione e riconversione residenziale (introdotto nella precedente news di marzo), di un’edificio che sorge nell’alto appennino modenese, attualmente sottoposto a vincolo di tutela dalla soprintendenza, e originariamente adibito ad usi rurali, Inizialmente presentata come una ristrutturazione di tipo “tradizionale”, non ottenne gradimento e finaziamenti, perchè l’edificio recuperato, sarebbe rientrato in una fascia di mercato priva di eccellenze significative tali da distinguerlo da altri immobili.
L’introduzione dei parametri innovativi del Protocollo DOMUS2020, ha completamente ribaltato la valutazione del merito creditizio, riconoscendo l’elevato valore del bene che si verrà a determinare al termine del progetto di riqualificazione ed efficientamento energetico.
Ancor più significativo, è che questo risultato si sia ottenuto con una forma di rigenerazione complessa, per condizioni climatiche e vincoli operativi.
Una qualità assoluta:
  • Per caratteristiche intrinseche alla struttura rigenerata
  • Per il benessere indoor
  • Per il migliormanto sull’impatto ambientale
Questo riconoscimento, rappresenta certamente un importante segnale di cambiamento nell’approccio alla filiera edile, da parte di istituzioni ed enti, che normamelmente sono cauti nel recepire i cambiamenti, e che incoraggia a proseguire nella direzione intrapresa dal Protocollo Domus2020.

 

2018-11-18T18:46:39+01:00 14 Settembre 2018|Domus 2020|0 Commenti